cromosoma Y

Il cromosoma Y è uno dei due cromosomi sessuali presenti nelle cellule umane, l’altro è il cromosoma X. Nei maschi, il cromosoma Y determina il sesso biologico maschile.

Il cromosoma Y è più piccolo rispetto al cromosoma X e contiene meno geni. La sua presenza determina lo sviluppo dei caratteri sessuali primari maschili durante lo sviluppo embrionale. Un gene chiave sul cromosoma Y è chiamato gene SRY (sex-determining region Y). Il gene SRY produce una proteina chiamata fattore determinante del testicolo (TDF), che attiva una cascata di eventi che porta alla differenziazione dei tessuti embrionali nelle gonadi maschili (testicoli) invece che in gonadi femminili (ovaie).

I maschi hanno un cromosoma Y e un cromosoma X (XY), mentre le femmine hanno due cromosomi X (XX). Durante la riproduzione sessuale, i maschi possono trasmettere il cromosoma Y solo ai loro figli maschi, mentre le femmine trasmettono sempre il cromosoma X ai loro figli.

Il cromosoma Y contiene anche altri geni che influenzano lo sviluppo sessuale, la fertilità e altre caratteristiche biologiche specifiche del sesso maschile. Ad esempio, geni come il gene SRY, AMH (Anti-Müllerian hormone), e DAX1 (dosage-sensitive sex reversal-adrenal hypoplasia critical region on the X chromosome, gene 1) svolgono ruoli importanti nella differenziazione sessuale e nello sviluppo dei testicoli.