fbpx

ETG

L’etilglucuronide (EtG) è un prodotto metabolico dell’alcol etilico che si forma nell’organismo per coniugazione dell’etanolo con l’acido glucuronico e viene usato come biomarker per rilevare l’abuso di alcool e monitorare l’astinenza. E’ rilevabile nel sangue per alcune ore, nell’urina per alcuni giorni e nei capelli per diversi mesi. 

Rispetto ad altri marcatori di abuso cronico di alcol utilizzati routinariamente, l’EtG nei capelli si caratterizza per l’elevata specificità, accompagnata da una elevatissima sensibilità analitica e inoltre, per il vantaggio pratico di non richiedere un prelievo invasivo.