fbpx

Sindrome di Edwards

La sindrome di Edwards o “trisomia 18″ è  è una malattia genetica rara caratterizzata dalla presenza di tre cromosomi 18 invece di due. 

E’ associata a ritardo della crescita, dolicocefalia, facies caratteristica, anomalie degli arti e malformazioni viscerali.

L’incidenza è stimata in circa 1/6000-1/8000 nati ed oltre il 95% dei feti affetti muore in utero.