Marcatori STR

Come distinguere un individuo da un altro con assoluta certezza? La risposta risiede in particolari sequenze di DNA chiamate “marcatori microsatelliti STR”.

marcatori str

Cosa sono i marcatori?

Per poter distinguere un essere umano da un altro abbiamo bisogno di un “parametro” di riferimento, che chiameremo “marcatore” di qui in avanti, che rispetti tre requisiti, ovvero che sia invariabile nel tempo, misurabile e sopra ogni altra cosa che discrimini gli individui gli uni dagli altri.

In passato una persona poteva essere identificata in base ai suoi tatuaggi, impronte digitali o gruppi sanguigni.

Tali metodiche seppur molto selettive, non potevano discriminare un individuo nella popolazione con assoluta certezza.


I marcatori STR

La grande intuizione fu quella di cercare dei marcatori all’interno del DNA, la molecola alla base della vita.

Nel 1991 in Texas, Edwards e Caskey pubblicano un articolo in cui venivano utilizzati per delle indagini forensi i marcatori microsatelliti STR (Short Tandem Repeat).

Tali marcatori sono delle sequenze di DNA composte da quattro nucleotidi ripetuti in tandem, che hanno un elevato grado di polimorfismo nella popolazione umana.

Essendo discriminanti, misurabili e invariabili nel tempo vengono scelti come marcatori  per distinguere gli individui gli uni dagli altri.


Perchè ogni persona è unica al mondo?

In parole più semplici, nella nostra sequenza di DNA ci sono delle regioni con una “lunghezza variabile” da individuo ad individuo. Andando ad identificare molte di queste regioni possiamo determinare un profilo genetico unico per ogni essere umano.


Il servizio offerto da DNA Express:

DNA express offre un servizio in cui vengono analizzati fino a 21 marcatori STR, come previsto dagli standard internazionali e per i Test del DNA legali, oltre al responso delle analisi in cui verrà confermata o meno la paternità, verrà fornito un referto con tutte le procedure eseguite e relativi calcoli biostatistici che andranno a complementare i risultati di laboratorio.

Clicca sul bottone e scegli il tuo Test del DNA.

TU sei unico al mondo.

Marcatori STR

N.B. Questa immagine viene fornita solo a scopo didattico.
Per facilitare la spiegazione abbiamo assunto che i marcatori D8S1179, D21S11 e D18S51 stessero sullo stesso cromosoma, ma ciò non corrisponde alla realtà, così come non esiste alcun cromosoma 71 negli esseri umani.

…..spieghiamoci meglio!

Sequenza nucleotidica del marcatore STR

In questa immagine possiamo notare le ripetizioni nella sequenza nucleotidica (GGAC) che hanno un numero variabile nei due alleli, (6 per l’allele di origine paterna, 5 per quello materno)

L’insieme delle ripetizioni nucleotidiche vanno a formare il marcatore STR nelle sue due forme alleliche.
Questo marcatore, che per comodità abbiamo posizionato sul fittizio cromosoma 71, sarà un fattore discriminante per determinare il profilo genetico UNICO di un individuo.

Posizione Marcatore STR sul cromosoma
Marcatore

Prendendo tutti e 21 i marcatori STR attualmente analizzabili, è possibile discriminare con assoluta certezza un essere umano dal resto della popolazione.